Incendio Monte Faito

Vico Equense – Il gran caldo riaccende le fiamme sul Faito

A causa del gran caldo, il Faito ha ripreso a bruciare.

Due sere fa, infatti, l’incendio si era propagato sul Monte Faito, sponda Castellammare di Stabia, a causa di un corto circuito di una cabina dell’ENEL.

Dopo essersi momentaneamente spento, il focolare si è riattivato a causa del caldo anomale di questi giorni.

Al momento le fiamme si propagano sulla sommità del versante di Castellammare fino al crinale che separa i territori comunali di Castellammare e Vico Equense.

La foto è stata scattata pochi minuti fa dalla frazione di Massaquano.

Incendio Monte Faito

Tags: