img_8636.jpg

Penisola Sorrentina – A Sorrento cresce la domanda per aprire B&B

Secondo l’ultimo dato pubblicato dall’Istat, il numero dei B&B in Italia si mantiene sulle 25.000 unità e secondo il “Rapporto B&B Italia 2016” (del portale Bed and breakfast.it) più del 72% dei B&B italiani si distribuisce tra Nord e Centro Italia; la percentuale rimanente si trova al Sud e nelle Isole

Il confronto con lo studio precedente evidenzia una crescita dei B&B soprattutto al Nord (+12%), cui corrisponde un calo del numero di strutture presenti nelle Isole (-10%)
In Campania mercato abbastanza vivace a Sorrento, dove è in forte forte crescita la domanda di molti investitori, provenienti principalmente da Napoli e provincia, che ricercano costantemente immobili da adibire a strutture ricettive extra alberghiere

Le metrature più richieste partono dai 70 mq in poi

Ad Amalfi e Positano prevale la domanda di casa da utilizzare per le vacanze o da destinare alla creazione di affittacamere e B&B

Anche qui, ad acquistare sono prevalentemente napoletani. 

La domanda si orienta su trilocali su cui investire da 300 a 400 mila €.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *